Marchio Storico di Interesse Nazionale

22/06/2022

1912-2022: i 110 anni della Fratelli Guzzini si festeggiano con il riconoscimento di Marchio Storico di Interesse Nazionale

______

Il Ministero dello sviluppo economico ha conferito, nei giorni scorsi, il riconoscimento di Marchio Storico di Interesse Nazionale alla Fratelli Guzzini.

______

 | Guzzini

Infatti, questa realtà manifatturiera che grazie ai suoi prodotti belli e benfatti, in completa assonanza con il significato più profondo del Made in Italy, ha raggiunto più di 80 paesi nel mondo, nasce nel 1912 grazie all’intraprendenza e alla visione di Enrico Guzzini e successivamente degli eredi di Mariano Guzzini.

Il corno è stato il primo materiale lavorato e a seguire, plexiglas, materiali acrilici, vetro, porcellana, acciaio fino ad arrivare a quelli riciclati e bio-based.

“Qualcuno ha detto che per essere veramente liberi bisogna avere radici forti, ecco io posso affermare che le nostre profonde radici nel territorio, nel know how, nell’arte manifatturiera ci hanno resi liberi di innovare, sperimentare ed essere sempre al passo con i cambiamenti che il mercato e, oserei dire, il pianeta ci richiedono” ha dichiarato Domenico Guzzini.

E sì, il benessere del pianeta è diventata una vera priorità per l’azienda marchigiana che da 4 anni ha attuato un nuovo programma di produzione.

“Circle è il programma con cui abbiamo cominciato un percorso che ci porterà ad utilizzare sempre più materie prime di seconda vita, oggi copriamo circa il 30% produzione totale” afferma il Presidente “Con Circle diamo nuova bellezza ai materiali di recupero che attraverso la ricerca, la tecnologia e il design diventano nuovi prodotti esteticamente belli, durevoli, riciclabili e made in Italy”.

Per i 110 anni dell’azienda, Guzzini ha deciso di realizzare la caraffa “110”, un omaggio al designer scandinavo Charles F. Joosten ed alla sua linea drink beverage del 1957 denominata Set Whiskey. Già negli anni Cinquanta del 1900 Guzzini perseguiva una propria ricerca formale coinvolgendo designer internazionali nello sviluppo di prodotti d’uso coordinati ed innovativi.

La nuova caraffa appartiene al programma Circle, è realizzata con plastiche denominate bio-circular, derivate da scarti e residui di biomasse vegetali, dunque di origine non fossile e rinnovabile. Questa è una vera e propria rivoluzione nel panorama degli oggetti per la tavola perché nessuno prima di Guzzini era riuscito a rendere questo tipo di materiale trasparente come il cristallo e idoneo al contatto con il cibo: un bel primato da festeggiare insieme a questo importante compleanno e a questo prestigiosissimo riconoscimento!

 | Guzzini

Assistenza