Circle

28/10/2019

Circle, col futuro dentro

Uso e rigenerazione dei materiali: una storia del futuro


Per i prossimi cento anni abbiamo un progetto fatto di bellezza da usare e ri-usare. gli oggetti non sono più chiusi nella filiera risorsa-trasformazione-uso-rifiuto, ma strumenti al centro delle relazioni tra uomo e ambiente, tra utilizzo e riuso.

Questo significa rigenerare, significa produrre cose pensando al loro recupero e ad una nuova destinazione formale e funzionale.

Per favorire l’avvento di una economia più naturale abbiamo deciso di dotarci di un programma di lavoro, Circle.

Lo scopo del programma Circle è di diffondere oggetti di design circolare e di adottare una serie di norme di comportamento che permettano il miglioramento delle condizioni ambientali, avendo ben presente l’obiettivo di rispetto e rigenerazione delle risorse naturali.

Siamo specialisti della plastica e questo è il nostro obiettivo oggi: non rifiutare la nostra radice ma innovare profondamente il nostro settore.

Il modo per dare forza e concretezza a queste idee è creare una nuova convergenza tra diverse discipline ed è in particolare il design, per noi, che deve assumere e rivendicare questa responsabilità per se stesso.

 | Guzzini

Circular Design

L’economia sociale rigenerata dal Design


Tutti i nostri prodotti a marchio "Circle" vengono oggi dal riciclaggio di bottiglie d'acqua in PET e flaconi in PP che finirebbero altrimenti nelle discariche.

Non consumiamo nuove risorse, non aumentiamo lo stress dell'ambiente consumando boschi, minerali o altri materiali naturali. Diamo ai materiali una nuova vita per creare oggetti durevoli pronti per un nuovo uso a contatto con cibi e bevande.

Con Circle non consumiamo l'ambiente ma lo rigeneriamo.

 | Guzzini

Non gettare, riusa.

Togliamo rifiuti dall’ambiente, alleggeriamo l’impronta, rigeneriamo la natura.


La bellezza, la competenza, la solidità, la sobrietà, l’inventiva, la ricerca dell’usabilità, sono le leve sostanziali della nostra idea di successo. La sfida è quella di creare oggetti positivi per il benessere delle persone e del pianeta.

I nostri prodotti puntano su durabilità, ri-uso e cicli virtuosi di produzione (in termini di energia rinnovabile, di minimo consumo di materiale naturale). Togliamo rifiuti dall’ambiente, alleggeriamo l’impronta, rigeneriamo la natura.

 | Guzzini

Come operiamo

Progettiamo una vicinanza responsabile e rispettosa del nostro pianeta, creando un percorso che guarda al futuro.


L'insieme delle soluzioni organizzative e strategiche è finalizzato a creare valore a lungo termine per l’azienda, ma anche per le comunità, i fornitori ed i clienti. Progettiamo in termini di sistema inglobando filosofie di decarbonizzazione e sviluppo naturale, integrandole nel piano industriale e nel modello operativo. Circle considera un modello di lavoro, alimentato dall’applicazione delle proprie tecnologie innovative, che si basa sui seguenti pilastri:

- un percorso di decarbonizzazione che ha l’ambizione di portare l’azienda ad essere “carbon neutral” nel lungo termine

- un lavoro per l’eccellenza caratterizzata da un impegno costante nel minimizzare i consumi ambientali e nel creare opportunità lungo l’intero ciclo delle attività.

- una ricerca costante per l’impiego di materiali plastici di seconda-vita.

Lavorare, vivere e usare i nostri prodotti significa far parte di uno sforzo mondiale per proteggere il nostro ambiente.

 | Guzzini

Circle è un marchio Guzzini registrato.